Black Friday e Natale su eBay? Sei già in ritardo

Ci hai pensato ora, vero? Ti dò una notizia cattiva: sei già in ritardo. Come dicevo nell’articolo 8 idee per vendere prodotti stagionali su eBayla stagione natalizia parte già a settembre. Con tanto di acquisti da parte dei clienti.

Se poi vuoi organizzare qualche campagna per il Black Friday, e il Cyber Monday la strategia dovrebbe essere già pronta. Per l’anno 2020 il Black Friday è previsto per il 27 novembre. E’ vero che si tratta di una “tradizione amazoniana“, ma in realtà è un periodo aureo per tutti i canali di vendita, con una spinta agli acquisti abbastanza generalizzata.

Ma come organizzare questi due eventi (tre, se vendi elettronica con il Cyber Monday) se vendi su eBay?

In realtà in questi casi si apre tutta la parte relativa alle strategie per indirizzare TRAFFICO ESTERNO sul tuo negozio eBay. Per questo metodo, ovviamente, la fanno da padrone i social network, in particolare Facebook e Instagram, su cui ci sarebbe da fare un corso intero. O più di uno. Sicuramente, se hai un profilo social della tua azienda e vuoi spingere per acquisire nuovi clienti in occasione del Black Friday non puoi pensare di lavorare solo in organico, a meno che tu non abbia una fan page molto nutrita e ben curata con un alto livello di interazione con i tuoi follower. In caso contrario, devi pensare di fare dei post sponsorizzati, se vuoi usare questo canale, ma non puoi sparare nel mucchio. Devi targettizzare il tuo pubblico al quale mostrare la tua pubblicità.

Questo ovviamente è solo un suggerimento: come detto prima, ci sono professionisti che impiegano anni e tante ore ogni giorno a studiare per ottenere le migliori performance dagli account social dei loro clienti. Ma sicuramente, se diciamo che dovrai scegliere il tuo pubblico per sesso, età e interessi, non stiamo sparando proprio l’ultima castroneria. 

Ad esempio, se vendi biancheria intima, sicuramente la tua clientela sarà quasi per la maggior parte femminile. Se vendi ricambi auto, i tuoi potenziali clienti possono essere dei meccanici e quasi certamente uomini. Ogni buon imprenditore dovrebbe sapere a che tipo di clientela si rivolge. Se poi sei un tipo sistematico, avrai i tuoi archivi e le tue statistiche, costruite con il tempo e la raccolta dei dati dei tuoi acquirenti. Mi raccomando, solo quelli consentiti dalla legge sulla privacy! Ricordati che la raccolta di dati sensibili (nome, cognome, indirizzo, ecc…) se non espressamente autorizzata dal cliente, non è consentita!

Fatta questa parentesi sui social, ritorniamo all’organizzazione di eBay.

Innanzitutto fai una selezione di quello che vorresti proporre in sconto: non puoi pensare di aumentare le vendite “millantando” uno sconto sensazionale su tutto il negozio. Ovviamente scegli articoli di cui hai una buona disponibilità, se le vendite partono non puoi rischiare di rimanere senza.

Prepara inoltre una foto ad hoc, distinguiti dagli altri venditori nel periodo di sconto e fatti notare. Ricorda che il Black Friday ormai non è solo il giorno designato ma è un’intera settimana di offerte proposte da tutti i canali di vendita, sia online che offline.

Utilizza la funzione sconto di eBay: ci sono diverse combinazioni di scontistica che puoi riservare ai clienti e far partire esattamente nel periodo del Black Friday. QUI eBay ci fornisce una guida su come costruire delle promozioni. FAI ATTENZIONE: affinché gli sconti non decadano in corso, le inserzioni oggetto di promozione NON devo essere modificate. Se decidi per questa strategia, hai anche un aiuto in più: visivamente il cliente vedrà il prezzo vecchio sbarrato, così come per le promozioni del tipo “sconto del 30% su una spesa di almeno 200 euro” verranno mostrate a caratteri cubitali al cliente…e via dicendo. Questa strategia, come suggerisce lo stesso eBay, potrebbe favorire gli acquisti multipli nel tuo negozio da parte di un unico cliente.

E per Natale?

Il Black Friday non è altro che la porta di ingresso alle vendite natalizie. In questo momento di incertezza per il Natale 2020, a causa del Coronavirus, le previsioni sono molto difficili da fare. Tuttavia è sicuramente la ricorrenza più sentita dell’anno e, anche se i consumi potrebbero risentire della situazione di incertezza, sicuramente ci sarà un picco di acquisti.

Ma cosa vendere per Natale 2020 su eBay? Se hai articoli prettamente legati alla festività, come addobbi, alberi, elementi del presepe sicuramente i negozi fisici delle nostre città fanno scuola. Ormai iniziano ad allestire i reparti natalizi ben prima del classico 2 novembre. Non è difficile trovare le maschere di Halloween contemporaneamente alle palline dell’albero. Se quindi tutta la stagione ha anticipato di almeno un mese, vuol dire che c’è richiesta. Perché su eBay dovrebbe essere diverso?

Natale al tempo del Coronavirus. Sì, purtroppo dobbiamo farci i conti. Sicuramente tutti avranno timore nel vivere questa festività con la libertà di sempre. Quasi sicuramente anche la scelta dei regali sarà orientata seguendo il trend della prudenza. I famosi “regali utili”, quest’anno 2020, assumeranno tutta un’altra connotazione. Le persone tendono sempre di più a rimanere in casa, a incontrarsi solo con le persone più vicine. E in casa non si guarda solo Netflix 😀

Offri ai tuoi acquirenti oggetti che possono essere utilizzati in casa: dai piccoli elettrodomestici, ai giochi di società, ai prodotti eno-gastronomici…come sempre Google Trends conferma le nostre ipotesi: siamo a metà ottobre 2020 e già le ricerche degli utenti ci dicono che le persone stanno pensando ai regali di Natale!

Sbrigati, sei già in ritardo!

Un saluto da Max!

What's your reaction?
7MI PIACE0BLEAH...0LOVE0FICO!

Lascia un commento