Aggiornamenti sui mercati alle porte del nuovo lockdown | Le analisi per vendere su eBay

La scorsa settimana, avevo introdotto in questo articolo cosa fare su eBay in questa seconda ondata di contagi da Covid-19.  Purtroppo i dati, come tutti temevamo, non sono migliorati. Anzi, siamo ormai prossimi ad un nuovo DCPM che, da come hanno annunciato, andrà a inasprire le misure anti-contagio per evitare che le strutture sanitarie collassino.

La situazione, è molto grave, inutile negarlo. Anche perché negare che ci troviamo in una situazione delicata e che necessita di una strategia, sarebbe solo da pazzi. La contrazione dei consumi è ormai evidente a tutti. Ma, come dicevo la scorsa settimana, noi abbiamo una strategia.

Abbiamo preso in considerazione alcuni settori trainanti in momenti di crisi, i risultati ci sono arrivati dal precedente lockdown che ci ha “insegnato” cosa cercano le persone quando sono costrette a rimanere in casa e a limitare i propri movimenti. A sostegno di quanto detto, ho preparato un’analisi dei dati di alcuni settori merceologici. E i dati e le tendenze ci dicono che non si tratta di semplici concetture, ma di informazioni che possono essere applicate alle vendite su eBay.

ARTICOLI DA PALESTRA

Questo di seguito è il grafico di Google Trends aggiornato al 3 novembre 2020 per la keyword Tapis Roulant. Facendo una ricerca degli ultimi 12 mesi si noterà l’impennata di ricerche di questo articolo nel periodo del precedente lockdown e la tendenza ad aumentare delle ricerche che si sta verificando nell’ultimo mese.

La stessa tendenza si può rilevare se la chiave di ricerca è “attrezzi da palestra”. Anche qui, dopo il calo estivo, notiamo un rinnovato interesse delle persone nel riprendere le ricerche di questa tipologia di articoli, quasi certamente spinti dai nuovi decreti che hanno chiuso piscine e palestre. Nel box inferiore invece abbiamo le query associate che Google ci fornisce e anche qui vediamo che gli articoli correlati alla palestra, come pesi e manubri hanno avuto un’impennata di ricerche.

 

Ma cosa sta succedendo su eBay? Questi dati possono essere validi per le vendite su questo marketplace? Assolutamente, sì.

Questo è il grafico di Terapeak, analisi sul venduto dal 5 ottobre al 3 novembre 2020 per la keyword “pesi da palestra”. Se c’erano dubbi su Google Trends, con l’analisi interna dei dati di eBay c’è ben poco da dubitare.

ABBIGLIAMENTO DA CASA

Ho fatto altre prove, per verificare se le ipotesi della scorsa settimana fossero fondate. E anche qui, pare non ci siano dubbi. La parola chiave “tuta” mostra una crescita, dovuta sia all’avvicinarsi della stagione invernale ovviamente, ma anche alla necessità di reperire un abbigliamento comodo per chi è costretto a rimanere in casa per didattica a distanza, smart working o perché semplicemente ha ridotto le sue uscite e passa più tempo nelle mura domestiche.

FARINA

E’ l’articolo che ancora ha una crescita timida, sicuramente perché ancora è di facile reperimento nei supermercati e le persone escono ancora regolarmente per fare la spesa. Ma a noi interessa capire il meccanismo per applicarlo ai più svariati settori merceologici. Ecco il grafico della ricerche di farina aggiornate al 3 novembre 2020.

Ma a cosa servono tutti questi grafici?

Ad insegnare un metodo. Che tu voglia provare a capire come va il tuo settore o tu voglia provare ad approcciarti a un nuovo mercato, l’analisi dei dati è la parte fondamentale. Incrociare quelli esterni ed interni a eBay ti dà degli strumenti importatissimi per organizzare la tua strategia di vendita.

Questa è l’ennesima prova che la vendita online non è uno scherzo.  Necessita di studio e di conoscere tecniche e metodi ben precisi. I miei corsisti hanno gli strumenti per affrontare adeguatamente le vendite su eBay e costruire inserzioni performanti senza perdere tempo in mille prove. Perché il tempo è denaro. Soprattutto quando gli eventi ci mettono di fronte a situazioni fuori dal nostro controllo.

Un saluto da Max!

What's your reaction?
8MI PIACE0BLEAH...0LOVE1FICO!

Lascia un commento